Bomboniere Creative

Bomboniere

Come forse avrete notato ultimamente mi sono dedicata un po’ anche al Fai-da-te, perché Macchine da Pagliacci nasce come attività di creatività ed ingegno, soprattutto in ambito fotografico, ma non solo.
Quest’anno ho provato a cimentarmi in creazioni fantasiose e devo dire che sono rimasta piuttosto soddisfatta dei risultati ottenuti!
In maggio, causa una cerimonia che necessitava di bomboniere, ho provato a creare qualcosa che non fossero i soliti sacchettini per confetti e sono venute fuori queste!

Perler beads - bomboniere con perline da stirareDelle scatoline, di diverse forme e colori fatte con le perline da stirare (quelle che tempo fa si trovavano anche all’Ikea).
E’ stato molto divertente farle, anche se estremamente lungo; sono venute fuori delle cose veramente carine e il mio piccolo committente è stato soddisfatto del risultato nonché i suoi ospiti.

Tutto è iniziato l’anno scorso, quando per la prima volta mi sono imbattuta in queste piccole perline di plastica, a casa di un’amica che le utilizzava da tempo per ricomporre immagini fotografiche in chiave grafica.
Mi sono piaciute, ne ho comprate un po’ e ne ho fatto dei sottobicchieri colorati in stile country.
Uhm, bellini, ma…
Ma dovevo fare qualcosa di più. Ho provato a combinarle in maniera diversa, ho visto che molte altre persone facevano cose meravigliose con queste perline, quindi mi sono data da fare. Inoltre, erano perfette per i bambini, perché facili da usare e dunque rientravano in una possibile attività di Macchine da Pagliacci!

Così, dopo varie prove, forme, bruciature di dita con il ferro da stiro, sono venute fuori 80 scatoline, senza tappo (ma in un futuro progetto potrei aggiungerlo), nelle quali adagiare i confetti in piccoli sacchetti vaporosi e colorati, legati insieme da spago. Una creazione molto semplice, allegra e adatta all’evento.

IMG_20160522_143928Dato che la festa era in famiglia, ho fatto la Event Planner per questa occasione e mi sono occupata di decorazioni, fotografie e altro.

Avendo un po’ di tempo libero in maggio, è stato molto divertente e devo dire che è stata un’esperienza rilassante…